ANALISI DI ROUTINE

La Prevenzione è Salute

Prevenire è meglio che curare, poche parole che sono utilissime per sintetizzare quel che è meglio per la nostra salute. Almeno una volta all’anno bisognerebbe affrontare i controlli medici di routine, consigliati sia per gli uomini che per le donne. Ed ecco quali sono gli esami consigliati che possono essere effettuati tempestivamente presso il nostro Laboratorio Analisi Grosseto.

Analisi di Controllo
  • Analisi del Sangue e delle Urine:
    Per controllare i parametri metabolici (colesterolo, trigliceridi, glicemia), la funzionalità epatica e renale.

 

  • Misurazione della Pressione:
    Importantissimo per evidenziare la presenza di ipertensione. Una regola che vale anche per i giovani, soprattutto se in famiglia c’è qualcuno che ne soffre, si dovrebbe controllare ogni tre-quattro mesi.

 

  • Ecocolordoppler:
    Per il controllo delle condizioni di arterie, carotidi, per verificare la presenza di incrostazioni, in pratica l’aterosclerosi. Consigliata soprattutto sopra i 50-60 anni. Intorno ai 40 anni per le persone a rischio (ipertensione, fumo, diabete, familiarità, ipercolesterolemia, obesità).

 

  • Elettrocardiogramma:
    Per controllare lo stato di salute del cuore, almeno una volta all’anno, a meno che non ci siano particolari necessità.

  • Visita Otorinolaringoiatra:
    I test audiometrici misurano l’eventuale calo dell’udito. Soprattutto dopo i 60 anni, se si soffre di ipoacusia.

 

  • Visita Oculistica:
    Dopo i 40 anni meglio controllare la patologia di cataratta o degenerazione maculare senile, per verificare la pressione interna dell’occhio, come prevenzione per il glaucoma.

  • Controllo dei Nei:
    Per la prevenzione del melanoma, il controllo dei nei è essenziale, la visita dal dermatologo è sufficiente ogni due-tre anni, un volta all’anno in caso di presenza di molti nei.

  • Prevenzione Tumore Colon-Retto:
    Genericamente consigliato dopo i 50 anni per scongiurare la formazione di un carcinoma. Esame di base è quello delle feci, da effettuare una volta all’anno. Per i casi positivi è necessario un ulteriore controllo attraverso la Colonscopia, l’esame che permette di osservare la superficie interna del colon grazie a un tubo flessibile. Dopo i 45 anni, è consigliato una volta ogni cinque anni.
Controlli annuali esclusivamente riservati alle Donne
  • Visita Ginecologica ed Ecografia pelvica:
    Indispensabile per controllare le condizioni di utero e ovaie specialmente in pre-menopausa, menopausa e post-menopausa. È necessaria almeno una volta all’anno.

 

  • Prevenzione del Tumore al Collo dell’Utero:
    Due sono gli esami indispensabili per giocare d’anticipo, il Pap Test e l’HPV-DNA Test (o HPV Test), esami indolori e delicati in grado di fornire risultati esatti e specifici. Il HPV Test deve essere eseguito a intervalli più lunghi (almeno ogni cinque anni), rispetto ai tre anni previsti per il Pap Test, e non è necessario che venga effettuato prima dei 30-35 anni.
  • Prevenzione del Tumore al Seno:
    Oggi si riesce a sconfiggerlo con ottimi risultati, per la prevenzione è necessario che la donna faccia l’Autopalpazione almeno ogni uno o due mesi. Si arriva poi all’Ecografia Mammaria per le donne fino a 40 anni e, dopo i 50, la Mammografia Bilaterale, ogni due anni.
  • MOC:
    Esame consigliato dopo la menopausa per verificare lo stato dello scheletro per prevenire l’osteoporosi.
Controlli annuali esclusivamente riservati agli Uomini
  • Autopalpazione del Testicolo:
    Si dovrebbe fare anche negli adolescenti, è suggeribile per gli uomini over 40.
  • Prevenzione del Tumore della Prostata:
    Viene diagnosticato oltre i 65 anni, la prevenzione rende il tumore perfettamente guaribile, laddove ci fosse. Si tratta in pratica di tre esami: l’Esplorazione Rettale – praticata dal medico di base o dall’urologo -, il Dosaggio del PSA – un esame del sangue – e l’Ecografia Transrettale.

CONTATTACI