PEDODONZIA
La cura dei denti in età infantile

Con il termine Pedodonzia si indica il settore dell’odontoiatria che riguarda la cura dei denti e del cavo orale dei bambini. Quando parliamo di pazienti in età pediatrica, la competenza medica deve essere associata, più che in altri settori, a due fattori fondamentali: l’adozione di un approccio psicologico adeguato e l’impegno ad un’accurata prevenzione delle patologie. Un approccio attento e positivo da parte dello Specialista permette di abbattere le eventuali paure e lo stress del bambino nel sottoporsi a diagnosi o a cure. Raggiungendo così un clima collaborativo già nelle prime fasi di diagnosi.

GLI OBIETTIVI

L’obiettivo della pedodonzia è intercettare precocemente disturbi e anomalie consentendone una risoluzione migliore e più rapida. Ponendo così le basi per la salute orale e il benessere del futuro adulto. Inoltre, il mantenimento della salute dei denti da latte in età infantile, è il presupposto fondamentale per la corretta eruzione dei futuri denti permanenti. Per questo motivo la prevenzione è necessaria e una prima visita di controllo odontoiatrico è consigliata a partire dai 5-6 anni.

COSA PREVIENE E COSA CURA LA PEDODONZIA

Sottovalutare l’importanza di una corretta igiene orale, anche in presenza dei denti decidui (da latte), può favorire disturbi dentali e gengivali precoci. Tra questi, il maggiore e più frequente è la carie che, nell’età dei denti decidui, può danneggiare anche i denti permanenti sottostanti o creare problemi di sovraffollamento qualora il dente da latte dovesse essere rimosso (perché non verrebbero mantenuti gli spazi necessari ad accogliere i futuri denti).

 

Le altre patologie in cui può incorrere un minore senza prevenzione possono essere:

 

  • Pulpite: infiammazione della polpa del dente (può presentarsi anche in misura maggiore che nell’adulto)
  • Ascesso: infiammazione purulenta
  • Sindrome da biberon: apparizione precoce di più carie a rapida evoluzione.

Quest’ultima patologia può comportare la perdita o l’estrazione di più denti da latte ed essere origine di problemi ortodontici, gastro-enterici, di crescita e alimentari, in quanto la masticazione sarebbe ridotta e l’alimentazione liquida o semi-liquida. Può essere agevolata da un uso sregolato di biberon, soprattutto se usati con contenuti zuccherati, e una carente igiene orale.

In quest’ottica, educare i bambini a svolgere un’accurata pulizia dentale, accompagnata da sane abitudini alimentari, costituisce una premessa molto importante per la salute orale.


Lo Specialista,
prima di curare le patologie, ha il compito di fornire al piccolo paziente e ai genitori le informazioni igieniche relative alla prevenzione, alla rimozione della placca batterica e al corretto utilizzo di spazzolino e dentifricio.

Eventuali sedute di controllo, permetteranno di verificare nel tempo lo stato di salute di denti e gengive.

Scegli il meglio dei Dentisti a Grosseto per il sorriso sano del tuo bambino!

 

Prenota la tua Consulenza Gratuita presso la nostra Clinica Odontoiatrica.

CONTATTACI